skip to Main Content
logo-easy-gate-control-1

Il software Easy Gate Control gestisce il controllo dei mezzi e delle persone militari e civili che accedono alla caserma. Il controllo può avvenire in tutte le aree di competenza della caserma implementando il numero dei terminali e tornelli adibiti alla rilevazione e al passaggio di mezzi e persone.

Alle aree soggette a controllo possono essere associate policy di controllo e restrizione.
Naturalmente il sistema di controllo permette la registrazione automatica dei transiti interfacciandosi con il sottosistema Parchi del Sige.

Easy Gate Control per il controllo degli accessi dispone di terminali tutti dotati di lettori di tessere con tecnologia di lettura di carte magnetiche, chip card (CMD) e transponder mifare secondo gli standard in uso presso le FFAA.

Per controllo degli accessi, o più precisamente sistema per il controllo degli accessi, si intende l’insieme di meccanismi che garantiscono che le entità che accedono a delle risorse in un sistema lo facciano nel rispetto di una serie di regole predefinite.

EasyGateControl consente l’abilitazione di diversi moduli:

  • Registrazione dei transiti legati al DIM per gli automezzi militari in servizio nella caserma.
  • Registrazione dei transiti degli automezzi militari di passaggio.
  • Registrazione dei transiti degli automezzi civili autorizzati del personale della caserma.
  • Registrazione dei transiti degli automezzi delle ditte civili autorizzate.
  • Registrazione dei transiti degli automezzi civili di passaggio.
  • Registrazione degli accessi pedonali del personale militare in servizio nella caserma.
  • Registrazione degli accessi pedonali del personale civile in servizio nella caserma.
  • Registrazione degli accessi pedonali dei militari di passaggio.
  • Registrazione degli accessi pedonali del personale civile delle ditte autorizzate.
  • Registrazione degli accessi pedonali del personale civile di passaggio.

Tutte queste tipologie di transiti possono essere gestite con l’automazione della carraia tramite l’installazione di sistemi di rilevazione automatica.
I moduli Registrazione dei transiti legati al DIM per gli automezzi militari in servizio nella caserma e Registrazione dei transiti degli automezzi militari di passaggio, assolvono all’obbligo di gestire alla porta carraia

easy-gate-control-schema-funzionamento
easy-gate-control-terminali-rilevazione
easy-gate-control-trasponder-long-range-1

i transiti degli automezzi corredati di Documento d’Impiego Mezzi (DIM) aggiornando le apposite tabelle del sottosistema PARCHI del SIGE e consentendo la conseguente erogazione del carburante alle colonnine informatizzate.

L’accesso alla carraia veicolare, può essere ulteriormente velocizzato adottando strumenti di riconoscimento quali i lettori di trasponder Long Range.
Tali strumenti consentono la lettura di un trasponder posizionato nel mezzo a lunghe distanze ed in movimento, così come avviene in autostrada con il Telepass.
Un’installazione di questo tipo è stata realizzata al 31°RGT Carri di Altamura

Back To Top